Come fare una tintura di erbe in casa 62

Se usi erbe medicinali ti può capitare di aver bisogno di una tintura. Uno dei tanti vantaggi di una tintura è che conserva le proprietà delle erbe fresche.

 Alcune tinture di erbe sono disponibili sul mercato, soprattutto ora con internet puoi trovare diversi prodotti. Altri invece devi farteli da solo. Ma non spaventarti non è difficile. L’unico neo è che ci vuole tempo, non puoi fare una tintura oggi per averla pronta domani. 

La maggior parte delle tinture sono fatte con alcool come solvente o estrattore primario. L’alcol è un solvente forte ed estrae la maggior parte dei componenti chimici importanti nelle piante. Se non vuoi usare l’alcool puoi anche usare l’aceto di sidro di mele.  Puoi anche usare la glicerina vegetale che ha il vantaggio di creare tinture che durano più a lungo.

Per fare un’ottima tintura ti serve solo le erbe, il solvente e un barattolo con un coperchio aderente.

Come fare un tintura di erbe in casa
Come fare una tintura di erbe in casa

Istruzioni per come fare una tintura di erbe in casa

Prima di tutto scegli l’erba o erbe che vuoi, stai attento a scegliere erbe di buona qualità, se possibile fresche, ma puoi anche usare erbe essicate

Devi tritare finemente le tue erbe.  Mettile in un barattolo pulito e asciutto.

Versa il solvente sopra le erbe. Se stai usando alcol, selezionane uno con una gradazione compresa tra 80 e 100, come vodka, gin o brandy.

Se stai usando glicerina vegetale, diluiscilo con una pari quantità di acqua prima di versarlo sulle erbe.

Se stai usando l’aceto, scaldalo prima per facilitare il rilascio di componenti vegetali.

Copri completamente le erbe con il solvente e quindi aggiungi circa altri 10 cm di liquido. Le erbe devono essere completamente sommerse. Copri il barattolo con un coperchio aderente.

Metti il barattolo in un luogo caldo e lascia le erbe in ammollo per almeno 4-6 settimane: più è lungo, meglio è. 

Riempi il barattolo con solvente aggiuntivo, se necessario, per mantenere una copertura da almeno 6 cm sopra le erbe.Scuotie il barattolo di tintura regolarmente, se puoi farlo una volta al giorno meglio. Scuotere la tintura  impedisce alle erbe di impacchettarsi sul fondo del barattolo.

Scola le erbe dal solvente versando il composto in un grande filtro in acciaio inossidabile rivestito con una garza o una mussola. Metti il risultato in un barattolo con un’etichetta e tienilo in un posto freddo e buio. Si conserva per almeno un anno.  

Previous ArticleNext Article

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: