Oli essenziali ed erbe vanno usate con cautela 273

Questo sito promuove un uso attento di oli essenziali ed erbe. Questi rimedi naturali sono ottimi per calmare sintomi di malattie, minimizzare e curare anche piccoli problemi ma non risolvono tutti i problemi. In questi tempi di fake news ci teniamo a precisare che mai diremo che un olio essenziale possa curare qualcosa di serio. Se avete problemi seri che siano depressione, dolori o altro andate dal vostro medico.

Ci sono persone che dicono che certi oli essenziali o erbe possono far guarire da praticamente tutto dal cancro all’epatite C. Questo non è assolutamente vero. Molti trovano che gli oli essenziali aiutino molto a tenere a bada i sintomi della chemioterapia, ciò è possibile ma anche molto soggettivo ma in questi casi conviene provare per vedere se funziona per voi. Ma mai sostituite la chemioterapia o qualsiasi altra terapia medica per una disturbo grave con un’erba o olio.

lemon

Ovviamente dovete controllare che erbe e oli essenziali che volete prendere non interferiscano con medicinali che prendete. Alcune erbe rendono difficile l’assorbimento di farmaci e quindi diventa un problema.

È possibile che un giorno si scopra che una tal erba o olio è in grado di curare qualche malattia grave, ma fin quando non si hanno prove non si rischia.

Quindi per chiarire le cose se avete problemi a prendere sonno e siete relativamente in buona salute, potete provare rimedi naturali, se siete un po’ stressati potete provare rimedi naturali. Lo stesso vale per altri disturbi non gravi come verrucche (l’olio di limone generalmente funziona sul serio, ma se non dovesse funzionare non vi succede niente di grave), pelle secca, forfora, pelle grassa, acne ecc. ecc. Lo stesso vale se avete dolori mestruali o raffreddore, se i rimedi naturali funzionano meglio per voi.

Bisogna anche precisare che certi sintomi che possono apparire innocui o quasi, come prurito o tosse,  se continuano nel tempo possono indicare un problema più serio e quindi mettete giù la vostra boccettina di olio essenziale e recatevi dal medico.

 

Previous ArticleNext Article

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: