Oli essenziali per la pelle; quali usare e come? 203

In questo caso per oli essenziali per la pelle intendiamo quando volete usare un olio essenziale come tonico e per mantenere la pelle sana e non per una condizione in particolare. Se avete acne, cellulite o altri problemi della pelle dovrete usare oli  specifici.

Se usate qualsiasi olio essenziale per la pelle assicuratevi di diluirlo bene in un olio vettore (o nel modo che preferite), la percentuale dovrebbe essere 1% olio essenziale e 99% olio vettore per la faccia e 3% olio essenziale e 97% olio vettore per il resto del corpo. In caso di anziani o persone con malattie croniche diluite sempre al 1% per qualsiasi parte del corpo. Certi oli essenziali non dovrebbero mai usati sui bambini.

oli essenziali per la pelle

Quali oli essenziali usare per la pelle?

Potete sceglierne uno o fare una miscela come preferite, ma ricordatevi di diluirli sempre.

Lavanda. Con la lavanda non si sbaglia quasi mai, ha infatti proprietà antisettiche e antibatteriche, aiuta a ridurre infiammazione e promuove la guarigione di piccole ferite o brufoli. Inoltre funziona bene come tonico generale.

Neroli meno conosciuto della lavanda ma molto buono per la pelle, infatti ha proprietà rigenerative e sembra anche aiutare a prevenire le cicatrici.

Ylang Ylang sembra sia in grado di regolare la secrezione di sebo e quindi utile sia per le pelle secche che quelle grasse. Uno dei tanti oli essenziali per la pelle.

Geranio particolarmente indicato se avete la pelle grassa ma questo olio funziona anche bene per la cellulite. L’unico neo è che ha un profumo piuttosto intenso non gradito da tutti.

Camomilla non il più economico degli oli essenziali per la pelle,  ma in grado di rigenerare la pelle e accelerare la guarigione da infiammazione e ferite. Particolarmente indicato per acne o dermatite.

Rosmarino sembra sia ottimo per ridurre il gonfiore soprattutto sotto gli occhi, funziona anche per ridurre l’acne. Ha anche un ottimo aroma

Eucalipto un altro olio utile per la pelle per le sue proprietà antibatteriche e utile anche contro problemi minori della pelle.

Albero del tè o melaleuca non solo ha proprietà anti batteriche ma anche contro i funghi, serve quindi a mantenere la pelle sana. Non a tutti piace il forte odore, potete mischiarlo alla lavanda o uno degli altri oli essenziali per la pelle per renderlo piacevole.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vorresti essere avvisato quando abbiamo qualcosa di nuovo?

Send this to a friend