Oli essenziali per l’acne, quali sono e come usarli? 234

oli essenziali per l'acne

L’acne è un problema molto comune e gli oli essenziali possono forse aiutarvi. Dico forse perché non esiste mai una soluzione che vale sempre per tutti. Ci sono oli essenziale per l’acne che vengono usati con successo da molti ma lo stesso vale per qualsiasi medicina in commercio, potrebbero non funzionare su di voi.

Se volete provare cominciate dall’olio essenziale di tea tree che ha forti proprietà antibatteriche, queste non sono ipotesi ma sono confermate scientificamente. Se avete un tipo di acne batterica il tea tree dovrebbe aiutarvi a diminuire l’infezione. Diluitelo comunque in un olio vettore non grasso come l’olio di jojoba o di cocco. Un olio concentrato e non diluito potrebbe irritare e anche danneggiare la pelle.

Un altro olio che potete provare è quello di lavanda che ha proprietà anti batteriche ma anche contro lo stress e per molti lo stress peggiora l’acne. In questo caso, se vi piace il profumo, potete mettere delle gocce di olio essenziale di lavanda in una boccetta di latte idratante inodore. Ovviamente attenzione a quanto ne mettete, anche se l’olio di lavanda è quello che forse irrita meno mantenevi sotto il 2% di olio essenziale contro 98% di latte idratante.

Altri oli da provare sono quello di menta piperita o il ginepro. Potete anche provare a mischiarli e vedere quale funziona meglio per voi, state sempre attenti a non usarne una quantità eccessiva, ricordatevi sempre che gli oli essenziali sono potenti.

Altri oli essenziali per l’acne che potete considerare per il vostro tipo di acne.

 

Previous ArticleNext Article

Rispondi

Send this to a friend